readletreadlet leggere per capire
عربى
English
français
italiano

Readlet  consente la valutazione automatica dell'efficienza di lettura (Reading Efficiency Parameter, REP), misurando la velocità e la qualità di lettura silente o ad alta voce e valutando la comprensione del testo.

Mediante un dispositivo tablet con touchscreen che rileva il testo segnato dal bambino durante la lettura, Readlet  ne misura la velocità ed il livello di comprensione, potendo così valutare l'efficienza di lettura in modo automatizzato. Strumenti automatici per l'analisi e l'interpretazione del parlato, unitamente all'analisi dello scorrimento del dito sullo schermo, permettono a Readlet  di associare la voce e le azioni del bambino al testo sottostante. Tecniche automatizzate di analisi del testo vengono poi utilizzate per individuare i luoghi di complessità e gli indici di leggibilità e complessità del testo, consentendo così di progettare un percorso di potenziamento personalizzato per favorire l’autonomia nella lettura, sia orientata al raggiungimento di scopi educativi o legati al quotidiano.

Readlet  nasce all'interno del laboratorio ComPhys, dalla collaborazione tra l'istituto di Linguistica Computazionale (ILC) e l'istituto di Fisiologia Clinica (IFC) del CNR di Pisa.
Nell'ambito dei Disturbi Specifici dell'apprendimento (DSA), il progetto di ricerca intende agevolare e potenziare l’impatto della ricerca interdisciplinare sugli interventi mirati a individuare precocemente le difficoltà di lettura e comprensione del testo, sviluppando e implementando percorsi personalizzati ed ecologicamente fruibili di potenziamento e recupero.


readlet v1.4.1 desktop debug - copyright © 2017-2020 comphyslab - comphys@ilc.cnr.itComPhys labGARR consortiumadatec s.r.l.HTML 5CSS 3